Paolo Grassino

Biografia

Torino, 1967
Vive e lavora a Torino.

Mostre personali

2015
Magazzinoscuro, MAC Museo d’Arte Contemporanea, Lissone, Milano

2014
Eduardo Secci Contemporary, Firenze

2013
La oscuridad en la luz, Istituto Italiano di Cultura, Madrid
Percorso in tre atti, Museo Pecci, Milano, a cura di / curated by Stefano Pezzato
La scultura interroga la pittura, Paolo Grassino e Peter Klaser, Museo d’Arte Contemporanea di Lissone, Lissone, Milano, a cura di / curated by Alberto Zanchetta
Analgesia, MAM-Mario Mauroner Contemporary Art, Wien

2012
Invalicabile, Galerie Italienne, Paris.
Paolo Grassino / Pierluigi Pusole – Atmosphere, Fondazione 107, Torino, a cura di / curated by Gabriella Serusi.
Analgesia nero, Galerie Rolando Anselmi, Berlin

2011
Travasi, MAM-Mario Mauroner Contemporary Art, Wien
Controllo del corpo, Galleria Paola Verrengia, Salerno
Liquido oggettivo, Delloro Arte Contemporanea, Berlin, a cura di / curated by Elena Forin
Dio non è in me, Galleria Alessandro Bagnai, Firenze
T, Delloro Arte Contemporanea, Roma

2010
La fine di qualcosa, l’inizio di…, Galleria Giorgio Persano, Torino
Paolo Grassino. 2000…2010, Castello di Rivalta, Torino, a cura di / curated by Alessandro Demma
Paolo Grassino. Contaminazioni, Pianacoteca Albertina, Torino, a cura di / curated by Guido Curto

2009
Paolo Grassino, Gallery Teo, Tokyo

2008
Dolo d’impulso, Mario Mauroner Contemporary Art, Salzburg
Paolo Grassino, Musée d’Art Moderne de Saint-Etienne Metropole, Saint-Etienne
Ancora in semilibertà, Galeria Fucares, Madrid

2007
Semilibertà, Galleria Giorgio Persano, Torino
Dio non è qui, Mario Mauroner Contemporary Art, Wien

2005
Armilla, Fondazione Palazzo Bricherasio,Torino
Underworld, Patrizia Pepe, Capalle, Firenze

2004
Paolo Grassino – Meccaniche della meraviglia II, Mulino di Gavardo, Brescia (cat.)
Senza nome, Galleria V.M.21 artecontemporanea, Roma
Fresh kills, Galleria Giorgio Persano, Art Athina, Athens
Fresh kills, Galleria Giorgio Persano in collaborazione con Città di Torino – Settore Periferie e Zucca Architettura nell’ex Fabbrica Nebiolo, Torino (cat.)

2003
Mimetico, Galería Fucares, Madrid (cat.)
Ossa Rotte, Ornato di te, Torino

2002
Galleria Giorgio Persano, Torino (cat.)

2001
Ossa Rotte, Kalos Arte Contemporanea, Parma (cat.)
Macello al Triggio, Triggio, S.Agata dei Goti, Benevento

2000
Mangiami, Videoteca GAM, Torino

1999
Ciò che resta, Galerie Rouje, Québec

1997
In oggetto, Proposte XII, (con Nicus Lucà), Galleria di S.Filippo, Torino (cat.)

1996
Luce dei miei occhi, Campo delle Fragole, Bologna

1995
10000 watt, Placentia Arte, Piacenza (cat.)

1994
Veleni, Recalcati arte Contemporanea, Torino

1991
Palazzo della Regione, Torino (cat.)